Cammin mangiando… street food lungo i sentieri di Erice

Cammin mangiando… street food lungo i sentieri di Erice

sentiero-porta-castellammare

Sabato 26 maggio, dalle ore 10 alle ore 14, si terrà la manifestazione “Cammin mangiando –  Street food lungo i sentieri di Erice”. L’iniziativa è organizzata dall’istituto alberghiero “I. e V. Florio” e dal Comune di Erice, con il patrocinio dei Cai, che ha consigliato il percorso di trekking, e dell’associazione di Protezione Civile “Il Soccorso” che garantirà la postazione sanitaria e l’eventuale soccorso. Partner dell’iniziativa è anche il Lions Club che ha sposato l’evento promuovendolo tra i soci. Due anni fa il Lions ha realizzato i pannelli “I sentieri delle orchidee”, un percorso di trekking  inaugurato nel mese di agosto 2016 lungo il percorso Cai M-601 che collega Trapani con Erice, donati proprio al Comune di Erice.

L’iniziativa nasce con l’idea di promuovere e valorizzare la bellezza del  territorio ricco di panorami mozzafiato che si aprono all’intera vallata, attraverso un percorso  sportivo non solo per addetti ai lavori considerato che si tratta di sentieri tracciati dal Cai e particolarmente agevoli. Sarà una giornata dedicata alle natura, allo sport e al buon cibo, con la proposta di un menù tipicamente siciliano facilmente godibile lungo il cammino.

Il gruppo dei partecipanti si riunirà  al Quartiere Spagnolo alle ore 10 per iniziare la discesa lungo il sentiero di porta Castellammare e raggiungere la chiesa rupestre di San Ippolito, dove sarà allestito un primo punto di degustazione dedicato a‘lu coppu di fritture’. Da Sant’Ippolito l’escursione lungo il versante Nord Est della montagna di Erice proseguirà lungo il sentiero dei Runzi, proprio sotto i giardini del Balio ed al Castello di Venere, un tratto caratterizzato da panorami mozzafiato sul golfo di Bonagia e su monte Cofano. La seconda sosta sarà sul versate dei Difali, per un assaggio di ‘pani e  panelli’. La passeggiata si concluderà a porta Trapani, dove il gruppo sarà accolto dagli studenti dell’Istituto Alberghiero che rifocilleranno l’intera squadra con gli anelletti a forno.

“Sport e cibo, patrimonio paesaggistico e culturale – dice la preside, Pina Mandina – trovano un loro naturale sodalizio nel meraviglioso scenario di Erice. Volevamo proporre insieme tutto questo: sani stili di vita, divertimento, sport, buon cibo e panorami mozzafiato. I ticket per le degustazioni si possono ritirare presso l’Info point di porta Trapani e presso Palazzo Sales, sede del Comune, ad Erice Centro storico, in orari di ufficio”.

Commenti

Lascia un commento